Mi.Mo. – I cittadini Migliorano la Mobilità

– per partecipare all’iniziativa, compilare ed inviare entro il 24 ottobre, la scheda d’iscrizione

Per la prima volta in Puglia viene sperimentata la partecipazione attiva dei cittadini nella valutazione dei servizi di trasporto pubblico locale.

Cittadini volontari, con il supporto di esperti, condurranno l’osservazione, intervisteranno i responsabili delle aziende di trasporto e formuleranno giudizi e proposte di miglioramento.

Le tratte ferroviarie interessate dal progetto sono: Mola di Bari – Molfetta (Trenitalia); Foggia – Lucera (Ferrovie del Gargano); Foggia – Manfredonia (Trenitalia).

Mi.Mo. è un’iniziativa Formez PA, in collaborazione con l’Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e alla Mobilità della Regione Puglia, nell’ambito del progetto E.T.I.C.A. pubblica nel sud: migliorare le performance, accrescere la trasparenza attraverso le nuove tecnologie” proposto e finanziato dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

L’iniziativa si sviluppa in cinque fasi:

– la prima, ha inizio con la realizzazione di due focus group, che servono per definire quali dovranno essere gli aspetti del servizio da osservare. Il focus group è una intervista di gruppo che coinvolge un ristretto numero di testimoni privilegiati con cui individuare in forma partecipata, guidata da esperti, gli aspetti da valutare, a partire dal punto di vista dei cittadini. I due focus group si sono tenuti a Bari il 19 settembre presso il Cineporto, Padiglione 180 Fiera del Levante e a Foggia presso la sala Giunta del palazzo comunale dalle 15 alle 18.

– La seconda fase, la ricerca dei cittadini monitori volontari partirà con la pubblicazione di un avviso per reclutare monitori e coinvolgerà cittadini e/o associazioni che vorranno prendere parte alle attività di monitoraggio.

– La terza fase, prevede la formazione dei cittadini monitori per consentire loro di svolgere al meglio il lavoro previsto.

– La quarta fase entra nel vivo dell’attività con l’osservazione sul campo, le interviste ai responsabili delle aziende di trasporto e la formulazione di giudizi e proposte di miglioramento alle aziende stesse.

– La quinta e ultima fase prevede la realizzazione di un evento pubblico di presentazione del documento conclusivo che raccoglierà i risultati del progetto.

Per partecipare è necessario compilare e inviare la scheda d’iscrizione ENTRO IL 24 OTTOBRE al seguente indirizzo email: etropeano@formez.it.

SCARICA IL BANDO

COMPILA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

PER INFORMAZIONI:

Andrea Gelao – Formez PA – Cell +39 328 4166893,

Marilena Martino – Formez PA – Cell +39 329 5413777

Portale dell’Assessorato alle Infrastrutture Strategiche e alla Mobilità della Regione Puglia

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: