Scuola e bici, successo di iscrizioni delle scuole al bando MIUR: Puglia in testa

Oltre le più rosee previsioni, con la Puglia ai primi posti per scuole aderenti.

Così Gianfranco Fantini, responsabile FIAB Gruppo Scuola e promotore dell’iniziativa, commenta i risultati del concorso nazionale rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado bandito dal Ministero dell’Istruzione (MIUR) in accordo con la Federazione Italiana Amici della Bicicletta onlus (FIAB) e conclusosi 16 gennaio 2012. Scopo del concorso? Promuovere nelle scuole l’educazione alla mobilità non motorizzata e l’uso della bicicletta come mezzo di trasporto sano, pulito, silenzioso e non inquinante.

Al concorso hanno aderito 81 istituti scolastici: 43 primarie iscritte al concorso “Bicibus” e 38 secondarie di primo grado al concorso “In bici ci piace”.

Anche il referente del Ministero dell’Istruzione, dott. Alessandro Ascoli, è molto soddisfatto per i risultati conseguiti in così poco tempo.

“La regione con più scuole aderenti è la Puglia con 12 istituti scolastici, seguita da Piemonte con 10 e dalla Campania con 9 – spiega Gianfranco Fantini –  ma  tutte le regioni sono rappresentate, ad eccezione di Umbria e Valle Aosta. Le città con più adesioni sono state Bari e Reggio Emilia a pari merito con 5 scuole”.

Ma a chi era rivolto il concorso? Agli studenti della scuola primaria (Bici Bus) per avviare i più piccoli all’uso della bicicletta come mezzo di trasporto ideale per percorrere il tragitto casa-scuola e agli studenti della scuola secondaria (PedalaresiPuòFare) di primo grado oltre che per invogliarli ad andare in bici a scuola, anche per spingerli ad usarla per andare a scoprire e conoscere le bellezze naturali o il patrimonio storico-artistico-culturale delle loro città o del circondario.

“Previsti inoltre – continua Gianfranco Fantini – due seminari di aggiornamento per insegnanti con lo scopo di fornire i contenuti per formare gli studenti ad una filosofia del muoversi e del viaggiare in bicicletta nella conoscenza e nel rispetto delle norme. Ma anche elementi per organizzare iniziative rivolte agli automobilisti, al rispetto al rispetto di ciclisti e pedoni”.

Il primo seminario rivolto ai referenti scolastici si terrà il 16 febbraio a Milano. Il programma è sul sito FIAB scuola http://www.fiab-scuola.org/primaria/formazione/140-seminario-fiab-miur.

“Il 20 o il 21 febbraio – prosegue Fantini – si terrà invece a Roma il seminario per le scuole del centro-sud. Tra i relatori anche due pediatri dell’ACP, Associazione Cultutale Pediatri, che interverranno sul tema “Salute, bimbi e bicicletta”.

Stampati infine manuali didattici “Cammina e Pedala“ che verranno usati come sussidi scolastici e spediti anche agli insegnanti che non potranno parteciperanno ai seminari.

Nelle città dove sono attive associazioni FIAB verrà garantito alle scuole il massimo supporto dei volontari nelle attività di educazione stradale, educazione alla mobilità sostenibile, individuazione dei migliori percorsi casa-scuola, organizzazione di viaggi di istruzione in bicicletta.

Una giuria composta da rappresentanti Fiab e Miur sceglierà e premierà i primi tre progetti vincitori. I progetti dovranno pervenire entro fine aprile.

“Al termine delle attività la FIAB – conclude Fantini – potrà contare su diverse decine di progetti di qualità, forse anche da migliorare e perfezionare, ma che sicuramente potranno rappresentare buone pratiche di riferimento per tutta Italia”.

Comments
One Response to “Scuola e bici, successo di iscrizioni delle scuole al bando MIUR: Puglia in testa”
Trackbacks
Check out what others are saying...
  1. […] Read this article: Scuola e bici, successo di iscrizioni delle scuole al bando MIUR … […]



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: